Vaccini e autismo: nuovo studio conferma le ricerche di Wakefield

Il vaccino MPR causa autismo e malattia infiammatoria intestinaleDue elementi fondamentali – un risarcimento da parte del Tribunale dei vaccini ed una innovativa pubblicazione […]

 

Ed oggi, scienziati e medici della Wake Forest University, di New York, e del Venezuela, hanno rivelato scoperte che non solo confermano la presenza di malattia intestinale con sintomi intestinali nei bambini affetti da autismo, ma indicano anche che questa malattia potrebbe essere  nuova [8]. Attraverso sofisticati metodi di laboratorio il Dr. Steve Walker e i suoi colleghi hanno avvallato le scoperte iniziali del Dr Wakefield mostrando modifiche molecolari del tutto peculiari e chiaramente anormali nei tessuti intestinali dei bambini.

Sorgente: Vaccini e autismo: nuovo studio conferma le ricerche di Wakefield