Kyenge aderisce allo sciopero della fame pro Ius soli.

Partita riaperta per approvazione Ius soli. “Ho aderito anch’io a questa iniziativa –ha annunciato Kyenge-. Ogni sabato digiunerò. Se c’è qualcuno che vuole cominciare a fare campagna di disinformazione e di attacchi lo può fare, ma in questo momento ciò che ci serve è mantenere la barra dritta sul nostro obiettivo: la riforma della cittadinanza”.

Sorgente: Kyenge aderisce allo sciopero della fame pro Ius soli. Non mangerà di sabato – Secolo Trentino