Archivi tag: informazioni

Vaccini e Ranieri Guerra , un Uomo che pochi conoscono e che molti sottovalutano … sei curioso di sapere di più?

 

Ranieri Guerra :
1) è  partito dal CDA Della Glaxo  .
2) era  presente a Washington assieme al ministro Beatrice Lorenzin al momento della firma sull’accordo che ha messo l’Italia alla guida delle campagne vaccinali nel mondo
2) è attualmente direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute lorenzin
3)  tra qualche settimana diventerà Assistant Director general per le iniziative speciali nel nuovo gabinetto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (oms) .

Ora la domanda è lecita : conoscete il conflitto d’interessi ? … Noi già ne avevamo parlato qualche mese fa , ma oggi il quadro è completo .

N.B. Glaxo : considerata  leader mondiale nei vaccini con 3,7 miliardi di sterline di fatturato , produttrice del vaccino esavalente venduto in italia .

Vogliamo aggiungere altro ?

ok … Ecco a voi i commenti della ministra della Salute, Beatrice Lorenzin , subito dopo la nomina di Guerra all’oms ;

«È un grande riconoscimento per il valore del nostro sistema sanitario, per il ruolo internazionale e per l’eccellente lavoro svolto dall’Italia insieme all’Oms. Ciò rappresenta anche il segno del lavoro congiunto con il Direttore generale Tedros, per una rinnovata alleanza strategica tra l’Italia e l’Oms, che ora ha la possibilità di concretizzarsi con la nomina del dottor Guerra, apprezzato alla guida della direzione generale della Prevenzione. Un mese fa, al comitato regionale europeo dell’Oms, abbiamo tra l’altro siglato il primo documento strategico congiunto che stabilisce le priorità di sviluppo e collaborazione tra il nostro Paese e l’Oms per i prossimi anni».

N.B. Il 21 novembre 2017  la Corte Costituzionale segnerà la strada per tutte le Magistrature investite di ricorsi contro il decreto lorenzin e finalmente sapremo se il decreto legge sui vaccini è costituzionale o no , leggi qui :

Vaccini, 21 novembre udienza della Corte Costituzionale : Manifestazione Nazionale per la Libertà di scelta

 

 

 

Dopo un lungo silenzio pre-referendum , l’M5S attacca il governo Rajoy: Spagna anti democratica

il giorno dopo il referendum catalano :

 

Alessandro Di Battista va contro i metodi della polizia spagnola:

«La corruzione, in Spagna e in Italia, si può anche tollerare, ma un popolo che decide come, quando e perché votare, no. E le chiamano democrazie!»

844 feriti e repressione violenta

 

. Manlio Di Stefano, responsabile Esteri del Movimento :

«Uno Stato che usa violenza sul suo stesso popolo inerme la usa sulla democrazia stessa». E cita Mark Twain: «Se votare facesse qualche differenza non ce lo lascerebbero fare».

 

 

 

 

 

FONTE