Loading...

Caccia alle streghe: i NO VAX e il pensiero critico

184 Visualizzazioni

“La caccia a quelle che sono diventate oggi le streghe dell’era politicamente corretta, e mi riferisco al cosiddetto popolo no vax, è un pericolo anche più grande di quello sanitario. La possibile repressione del libero pensiero critico, non sempre banale ma invece utilissimo per lo stimolo della vera scienza, rischia di rivelarsi per l’essere umano un rischio molto più nocivo di una malattia”.

Enzo Pennetta laureato in Biologia e Farmacia, docente di scienze naturali e scrittore.

Sorgente: FONTE

Hits: 170