Loading...

Banche e diamanti

409 Visualizzazioni

 

La guardia di finanza ha acquisito alcuni documenti dagli uffici di Intesa Sanpaolo, UniCredit, Monte dei Paschi di Siena, Banco Bpm e Popolare di Bari nell’ambito delle indagini della Procura di Milano su una presunta truffa attorno vendita di diamanti ai clienti degli istituti: un giro di affari stimato in almeno 300 milioni di euro annui. Il caso era stato sollevato dall’inchiesta “Occhio al portafoglio” (qui sopra una clip) realizzata da Emanuele Bellano e trasmessa da Report lo scorso ottobre, attirando già dalle settimane successive l’attenzione della Consob.

 

 

 

 

 

 

 

Hits: 1