Loading...

Charlie, interviene Trump: “Pronto ad aiutare”. Da Roma si fa avanti il Bambino Gesù

432 Visualizzazioni

Il Presidente non ha parlato direttamente con i familiari del bimbo perché non vuole esercitare pressione in alcun modo – ha spiegato un portavoce della Casa Bianca – ma membri dell’amministrazione hanno contatti facilitati dal governo britannico”.

Insieme alla proposta del tycoon è arrivata anche quella dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma che si è detto “pronto ad accoglierlo”. A darne notizia è stata la presidente della struttura capitolina Mariella Enoc, che è in contatto con il Great Ormond Street Hospital di Londra, dove è ricoverato il neonato, per capire “se esiste la possibilità di un eventuale trasferimento”. “Sappiamo che il caso è disperato e che, a quanto risulta, non vi sono terapie efficaci – spiega la presidente – Ma siamo disponibili ad accogliere il bimbo per il tempo che gli resterà da vivere”.

Sorgente: Charlie, interviene anche Trump: “Pronto ad aiutare”. Da Roma si fa avanti il Bambino Gesù

Hits: 4