Loading...

DISINFORMAZIONE DI MASSA SUI VACCINI : TRE EPISODI MOLTO GRAVI 

861 Visualizzazioni

 

andiamo in ordine e partiamo con le prime dichiarazioni della ministra lorenzin .  ascoltate cosa dice in questo video ( il video è di fine 2014 )  ,  dal minuto 35:00  fino al minuto 36:40 …

 

avete ascoltato le sue dichiarazioni ? allora, partiamo dalla prima : l’epidemia di poliomelite in siria , diversamente da come afferma il ministro , non è stata causata da un virus “naturale” , ma  si è sviluppata da un “vaccino” …avete capito bene ! L’Oms dichiara : «Caso molto serio vaccino-derivato»

Recenti analisi di laboratorio hanno confermato che si tratta di polio «vaccino-derivata» (Vdpv)

il virus escreto dai vaccinati può continuare a sopravvivere e a circolare. Più a lungo sopravvive, più mutazioni genetiche subisce e, in casi ancora più rari, il virus derivato dal vaccino può modificarsi in una forma che porta a paralisi chiamata cVDPV (circulating vaccine-derived poliovirus).

si calcola che dal 2000 ad oggi , le “epidemie” provocate da “vaccino derivata” , nel mondo , siano state più di 21 .

una volta chiarito il “motivo” di questa epidemia , ossia una vaccinazione uscita fuori controllo , passiamo alla seconda affermazione fatta dalla ministra in questo breve video :

secondo quanto ci dice verso il minuto 36:00 ,  a  londra  nel 2013  sono morti più di 270 bambini per il morbillo …

una vera strage , aggiungiamo noi .

ma sarà vero ? per fortuna no !

ecco qui i dati ufficiali londinesi : dati ufficiali decessi morbillo

nel 2013 solamente una persona è deceduta per il morbillo .

per essere sicura di raggiungere tutte le fascie di eta , la ministra rincara la dose a la7 ,

in questo video :

altri 200 bambini morti a londra sempre di morbillo … altro dato falso .

ma come mai la ministra  nel lontano 2014 , enfatizava epidemie ,   disinformava

su poliomelite e morbillo e incuteva panico verso le masse ?

il perchè di  tutta questa disinformazione mediatica lo abbiamo capito 3 anni dopo , ossia oggi , quando il ministro  in accordo con il governo ha presentato il decreto legge d’urgenza sull’obbligo vaccinale , aumentando  da 4 a 12 le dosi obbligatorie per la fascia di eta 0-16 anni , TUTTO sembra essere più chiaro .

un TRATTAMENTO SANITARIO OBBLIGATORIO di massa , non può essere imposto senza il consenso della massa stessa .

hanno lavorato ai fianchi per quasi 4 anni e alla fine sono riusciti ad ottenerlo .

 

Hits: 27