Loading...

Il capitano indagato voleva arrestare il padre di Renzi – CONSIP

Gianpaolo Scafarto voleva arrestare Tiziano Renzi e intercettare il comandante generale dei carabinieri Tullio Del Sette e il capo di Stato maggiore Gaetano Maruccia, sospettati di essere la fonte della fuga di notizie che aveva informato gli indagati delle intercettazioni sul caso Consip…

 

Sorgente: Caso Consip, il capitano indagato voleva arrestare il padre di Renzi

Hits: 2

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Cookie policy