Loading...

MAXI RETATA dei Nas : «Soldi dalle case farmaceutiche ai medici»

848 Visualizzazioni

Il 20 luglio 2017 i carabinieri del NAS di Milano hanno effettuato un’operazione nelle province di Milano, Monza e Brianza, Lecco, Varese, Vercelli, Verona, Piacenza, Bologna, Roma, Firenze, Latina e Palermo.

le accuse : “percepivano soldi dalle case farmaceutiche in cambio dellaprescrizione dei farmaci, ricevevano il finanziamento da parte delle società farmaceutiche per convegni ed eventi … ”

 

secondo l’accusa – avrebbero nascosto i soldi grazie ad alcune società “provider di servizi” che formalmente organizzavano gli eventi. All’atto pratico, però, i soldi sarebbero poi stati indirizzati sui conti correnti personali dei dottori. Quegli stessi dottori che, stando alle indagini, accettavano anche cellulari e computer come “ricompense”

Hits: 526