Loading...

Opzioni di governo ; le uniche possibili

209 Visualizzazioni

di Andrea Salvucci

Scrivete cose tipo “ed ora sono cazzi, si alleeranno tra PD e FI, faranno un governo tecnico, con Draghi, ce lo impone la UE”, ma non state guardando i numeri: PD+FI+LeU+cespugli non hanno i numeri.
Non è possibile formare nessun governo se M5S e Lega sono all’ opposizione contemporaneamente.

La cosa più buffa poi è che a dire queste cose sono spesso persone che si sono rifiutate di votare l’unica coalizione che poteva farcela a fare una maggioranza, perché “Salvini si è alleato con Berlusconi che comanda” (salvo poi capire alle 23.30 che era Salvini ad avere la forza di comandare e Berlusconi doppiamente sconfitto: servo in casa propria ed impossibilitato dai numeri a fare l’incicio con il PD, ora gli tocca stare a rimorchio di Salvini e zitto), ed ora di che vi lamentate?

Non piagnucolate: è andato tutto bene, poteva andar meglio (potevate votare il centrodestra e non rompere i coglioni) ma è andata bene comunque. E’ andata come dicevo io.

I casi sono 4:

– Salvini trova i seggi mancanti e forma un governo (bene, la UE dovrà abbatterlo e dimostrare di essere incompatibile con la democrazia, ma magari facciamo in tempo a fare i minibot per farci trovare preparati al collasso dell’ euro comunque ovvio).
– Il M5S si allea con il PD e dimostra di essere una falsa opposizione (bene, perderà moltissimi voti e libererà tanti consensi che andranno a forme di proteste vere).
– Il M5S fa una svolta euroscettica e si allea con la Lega (più o meno succede come al punto 1).
– Si torna a votare, magari dopo aver cambiato la sola legge elettorale.

“Grande è la confusione sotto al cielo, la situazione è ottima.”
Mao Tse tung

 

 

 

Sorgente: Andrea Salvucci

Hits: 96