Loading...

Internet e la censura: a chi conviene ?

“Internet non è più pericoloso del passaparola o delle false notizie che si leggono sulla stampa. Il vero problema è rappresentato dal declino dell’istituzione scolastica non più capace di educare alla consapevolezza e al giudizio. Nonostante ciò ho grande fiducia nella capacità della maggioranza delle persone di riconoscere gli argomenti palesemente falsi da quelli su cui è invece opportuna una seria discussione. Censurare internet tornerebbe utile soltanto a chi è interessato a far passare un’informazione mirata e veicolata, rivolta anche a creare allarmismi spesso ingiustificati o esagerati. Internet non è affatto un pericolo, il vero pericolo sarebbe invece la sua assenza”.

Enzo Pennetta laureato in Biologia e Farmacia, docente di scienze naturali e scrittore.

Sorgente: FONTE

Hits: 138

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Cookie policy