Loading...

Attenzione ; il Consiglio superiore sanità boccia cannabis light

Il Consiglio superiore di sanità (Css) contro la ‘cannabis light’. In un parere richiesto a febbraio dal segretariato generale del ministero della Salute, e in possesso dell’Adnkronos Salute, l’organo consultivo raccomanda “che siano attivate, nell’interesse della salute individuale e pubblica e in applicazione del principio di precauzione, misure atte a Continua

Circolare n.5059 sull’applicazione della legge 242/2016: il parere dell’Avv. Alberto Fortino • Cannapa

  Di seguito le principali novità, che riguardano prevalentemente il settore del florovivaismo: •Viene ribadita l’assenza di conseguenze penali per l’agricoltore la cui coltivazione superi il limite dello 0,2% di THC, fino allo 0,6% •Viene consentita la riproduzione di piante di canapa esclusivamente da seme certificato •Non è contemplata la Continua

Il programma ICE (In Caso di Emergenza; In Case of Emergency)

Il programma ICE (In Caso di Emergenza; In Case of Emergency) è stato concepito dal paramedico Bob Brotchie nel maggio 2005. L’idea dietro a questo programma è di permettere ai primi soccorsi (soccorritori, vigili del fuoco, polizia) di identificare le persone e di contattare i loro parenti prossimi per ottenere informazioni mediche. La proposta si basa sul consiglio di tenere nella rubrica Continua

1×02 – Continua la nuova campagna di sensibilizzazione ambientale di The Farmer

🔥 Oggi parliamo della concimazione naturale del terreno. Cosa usare? Perchè preferirla ad un concime granulare? Come rianimare una terra “morta”, senza nutrimento? ☕ Perchè l’amore per la natura nasce anche dal sapere come conservare gli scarti per farli tornare ad essere risorse. 👩👨 E voi come concimate la vostra terra? Quali prodotti Continua

Il grande flop dei centri per lʼimpiego, costano 600 milioni lʼanno ma trovano lavoro solo al 3% dei richiedenti

Almeno due milioni e mezzo di italiani si rivolgono alle 556 strutture sparse sul territorio: circa 360 mila al mese. Gli 8 mila operatori in media collocano circa 4 occupati in un anno Flop dei Centri per l’impiego in Italia. Dovevano essere riorganizzati e potenziati come scritto nell’utima riforma del lavoro ma è Continua