Loading...
AMBIENTENEWS

BUCO DELL’OZONO: Si sta chiudendo

Azioni

 

IL BUCO DELL’OZONO SI STA CHIUDENDO, QUALI CONSEGUENZE – A seguito degli accordi siglati a Montreal nel 1987, volti a ridurre drasticamente la produzione ed emissioni dei cosiddetti clorofluorocarburi, sostanze che rompono le molecole di ozono, ora il buco sopra l’Antartide si sta gradualmente chiudendo. Certamente una buona notizia, considerando che l’ozono stratosferico funge da schermo protettivo dalle radiazioni più energetiche e pericolose per la Vita provenienti dal Sole e dallo Spazio. Questo a differenza dell’ozono troposferico, che invece si forma nei bassi strati dell’atmosfera sopratutto in Estate durante la massima presenza dei raggi ultravioletti, unitamente a inquinanti precursori che ne favoriscono la genesi: questo ozono troposferico è un inquinante di tipo foto-chimico, dannoso per la nostra salute, mentre l’ozono stratosferico viene detto ‘ozono buono’ per i motivi di cui sopra.   EFFETTI SULLA CIRCOLAZIONE ATMOSFERICA NELL’EMISFERO AUSTRALE – La chiusura del buco dell’ozono in Antartide sta avendo effetti anche sulla circolazione atmosferica: è quanto emerge da uno studio coordinato da Antara Banerjee insieme ad un team di ricercatori e pubblicato sulla rivista Nature (qui la ricerca completa).

 

 

 

Fonte

 

Azioni

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK