×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Post category:Ambiente / Salute

Siamo contro  le energie  inquinanti,pericolose  per  l’uomo  e  l’ambiente  come nucleare  e  fossili. Il  nostro obiettivo è  quello di  fermare  il  cambiamento  climatico,una  delle sfide epocali dei nostri tempi. Se non si prende questa strada la vita umana sarà seriamente a rischio in ogni parte del globo.

Sì ad  una  svoltaecologica  dellanostra  vita,  ossia  all’unione e alla convivenza tra l’Uomoe  la Naturanella quale egli è immerso. Proteggiamola biodiversità e tutte le specie viventi, siamo contrarialle  barbarie  della  vivisezione,sostituibile  con  nuove  tecniche  come  la  genomica, l’epigenetica e la bioinformatica. Ci opponiamo alla pratica degli  allevamenti  intensiviin quanto fortemente inquinanti.

Sì alla difesa dell’agricoltura tradizionale dagli attacchi OGM, i cui rischi sanitari a lungo termine  sono  sconosciuti.  Ci  battiamo controil  pericolo  che  le  risorse  alimentari  mondiali vengano concentrate nelle mani di poche Multinazionali.

Sì alla difesa dell’acqua come bene essenziale, comune e pubblico.

Sì ad  un’Economia Circolare  e aduna  politica  di  rifiuti  zero e  di  riciclo che  rendano  di  fatto inutili le discariche.

Sì all’evitare la realizzazione di operepubblichequando sonoinutilie dannoseall’ambiente(TAV, inceneritori,rigassificatori,ecc.)

Sì alla creazione di un Piano NazionaleUrbanisticodove vengono fissati i principi comuni per i Piani   RegolatoriRegionali   vincolanti   per   i   Comuni, ispirati   a:   diritto   alla   mobilità,   alla salvaguardia  dell’ambiente,  alla  salute,  alla  sicurezza,  contro  il  consumo  di  suolo  e  la speculazione edilizia.

Sì all’Educazione Ambientale come materia di insegnamento, a tutti i livelli scolastici.

Sì ad  un  albero  per  ogni  nuovo  nato, come  previsto  dalla  Legge  N.10  del  14.01.2013 con l’obbligo che venga rispettatada tutte le amministrazioni locali

 

Manifesto completo :

Fonte

 

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

505€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 10,00€