Crediamo di essere liberi. Ma non lo siamo affatto. Siamo schiavi. Lo so: stai pensando che sei schiavo del lavoro. Del tuo capo. Dell’ufficio. Dell’azienda. Del sistema. Delle banche. Del fisco. Della famiglia. Dei tuoi mille obblighi professionali, sociali e familiari… Ma c’è un’altra schiavitù, ben peggiore e molto più subdola… Continua qui

Sorgente: Siamo schiavi di schemi mentali impressi nella testa. E abbiamo paura di cambiarli

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK