×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Articoli in evidenza

il pm ha chiesto sei anni di condanna: una domanda che include la continuazione dei reati e lo sconto di un terzo dovuto al rito abbreviato (tra i 24 imputati, chiesto solo da Foti e dall’assistente sociale Beatrice Benati).

Bibbiano (Reggio Emilia), 16 ottobre 2021 – Il profitto conseguito sulla pelle dei bambini, tra le fondamenta di quello che è stato ribattezzato ‘sistema Bibbiano’. È uno dei punti su cui il pm Valentina Salvi ha insistito più a lungo, nela sua requisitoria-fiume che ha sfiorato le sette ore: tanto ha parlato ieri la titolare dell’inchiesta ‘Angeli e demoni’, per illustrare e argomentare le fonti di prova individuate dalla Procura nei confronti di Claudio Foti.

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

840€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€

La requisitoria ha poi virato sui reati di frode processuali e lesioni ravvisati ai danni di una ragazzina che lui sottopose tra il 2016 e il 2017 a psicoterapia, secondo la Procura “con modalità suggestive, ingenerando in lei la convinzione di essere stata abusata dal padre e dal socio” e causandole depressione

Sorgente: Bibbiano processo, la mano pesante del pm: “Sei anni a Claudio Foti” – il Resto del Carlino

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

840€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€