Loading...
ECONOMIANEWS

Eroe del giorno – Gianluigi Paragone: “… pagate in nero, io lo faccio”

Azioni

un consiglio inaspettato: “Voglio essere scorretto fino in fondo – mette le mani avanti -, se andate a mangiare in un ristorante e vi trovate davanti pochi tavoli, pagate in contanti e non fatevi rilasciare nulla perché quella si chiama evasione da sopravvivenza”. Per Paragone il mondo bancario sarà salvato mentre le famiglie non arriveranno a fine mese: “Ora mi vengono a raccontare la favoletta della tracciabilità del contante – prosegue in una chiara frecciatina al Movimento 5 Stelle -, come se quello fosse il vero bubbone dell’evasione”. Secondo il fu pentastellato esiste “un nero di sopravvivenza, io non mi faccio rilasciare la ricevuta, pago in nero visto che non me la sento”, confessa senza mezzi termini.

 

Fonte

 

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK