×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Economia

I primi saranno coloro che hanno usufruito degli aiuti e a controllarli sarà un intelligenza artificiale, senza anima e senza pietà :

“ci ha spiegato Leonardi. Il tema è questo: “È un intervento legislativo che ci richiede l’Ue a fronte del Recovery, parte tutto da lì”.

Machine learning e text mining sono soltanto alcuni dei termini che impareremo ad utilizzare nel prossimo futuro con tutte le problematiche amministrative e giuridiche che, una tale macchina, inevitabilmente causerà. “Certo, il paradosso è che non si assumeranno più fiscalisti ma ingegneri elettronici, cambierà completamente il modo di operare ma è molto pericoloso, è un’arma a doppio taglio. Va bene la tecnologia ma qui stiamo parlando di legge, è una cosa seria, un atto amministrativo è una cosa seria: qui si tratta di ragionamenti logico-giuridici che una macchina artificiale non potrà mai fare”

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€

Il machine learning è un nome nato adesso, è un linguaggio di programmazione che viene utilizzato attraverso questi algoritmi di tipo statistico. “La macchina viene programmata con una serie di input che innestano dei controlli che vengono attuati quando un determinato parametro statistico viene superato”

Sorgente: Il Fisco controllerà tutto: chi sono i primi a rischio

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€