×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Estero

nei bombardamenti israeliani sarebbero state uccise 24 persone, di cui nove bambini; altri 700 palestinesi erano stati feriti negli scontri a Gerusalemme iniziati lunedì mattina e proseguiti per parecchie ore. Israele ha detto di avere colpito diversi obiettivi militari nella Striscia, tra cui 14 militanti palestinesi responsabili di avere lanciato razzi contro il territorio israeliano.

Le violenze in corso sono infatti le peggiori dai tempi dell’ultima guerra combattuta fra i gruppi armati palestinesi e Israele, nel 2014, e le due parti non sembrano intenzionate a fare un passo indietro:

Sorgente: I bombardamenti tra Israele e Striscia di Gaza – Il Post

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€