×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Lettere all'editore

“Noi, siamo così violenti, che ogni volta, avete bisogno d’inventarla questa violenza…..spesso avete addirittura bisogno di organizzarla …  Manifestazioni pacifiche, tramutate dalla TV pr@stituta in razzie dei barbari….senza contare che molto spesso, alla testa di queste manifestazioni, ci sono i vostri servi infiltrati ed i VOSTRI improbabili capipopolo da discount…

Siamo talmente violenti, che non passa un giorno, senza che un qualsiasi Carneade, virologo, zanzarologo, veterinario, influencer o politicante da due soldi,, ci minacci o chieda per noi, ogni forma di pena in TV….

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€

Siamo così spietatamente violenti, che ogni giorno, migliaia di adepti dello scientismo, ci minacciano di morte, senza essere mai bloccati, sui social….  Sembra(ma chi vi crede), addirittura, che dopo 18 mesi di bugie e limitazioni, alcuni di noi, abbiano osato mandare msg minatori al narcisista e sponsor delle c@se f@rmac3utiche, B@ssetti……uno che dall’inizio di questa farsa ha cambiato versione 400 volte ma viene considerato ancora un esperto, mentre i Nobel sono degli scappati di casa….

È vero, c”è molta violenza in questi tempi…

La violenza delle vostre bugie….

La violenza delle vostre misure illegali…..

La violenza delle vostre parole nei nostri confronti…..

La violenza dei vostri luridi tg terroristici…

La violenza delle vostre minacce…..di toglierci la libertà, il lavoro, la socialità, lo sport e di imporci un tso a base di un intruglio sconosciuto (o fin troppo conosciuto)…

La violenza dei vostri n@zipass….

La violenza delle regioni colorate….

La violenza contro i bambini, costretti a portare le m@scherine e spesso sacrificati sull’altare della nuova fede, dagli stessi genitori…

La violenza di sfondarci le narici per poter fruire di diritti che dovrebbero essere sacri….

La violenza di chi aizza una parte del popolo contro l’altra…….per avere poi la scusa d’intervenire con la forza, d’imporre misure ancora più stringenti ed antidemocratiche ed instaurare il vostro nuovo ordine…

Voi siete i veri violenti, voi siete i veri criminali e ringraziate il fatto che in questo oramai ridicolo paese, la rivolta violenta è talmente impossibile da doverla inventare….

E pensare che per rimandarvi all’inferno, basterebbe solo prendere coscienza del palese scempio che avete perpetrato…….con un popolo sveglio ed unito, non servirebbe nessuna violenza per cancellarvi….”

Fabrizio Cascapera

 

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€