Loading...
NEWSESTERO

Abbattimento aereo provocato da blocco elettronico Usa –

Azioni

l’ex ufficiale Usa riporta che un attacco informatico statunitense al transponder dell’aereo ucraino e ai sistemi di Difesa iraniani hanno causato l’abbattimento del volo 752. Nel dettaglio, Giraldi ha rivelato che l’operatore missilistico iraniano ha subito un notevole “disturbo” e che il transponder dell’aereo si è spento smettendo di trasmettere diversi minuti prima del lancio dei missili.  “L’arresto del transponder, che avrebbe automaticamente segnalato all’operatore e all’elettronica del radar Tor-1 che l’aereo era civile, indicava invece che era ostile. L’operatore, dopo essere stato informato in particolare della possibilità di missili da crociera americani in arrivo, ha quindi sparato”. Vale la pena notare che la forza missilistica dell’Irgc (Corpo delle Guardie della Rivoluzione Islamica dell’Iran) ha abbattuto l’aereo ucraino mentre lanciava missili contro la base militare americana Ain Al-Asad in Iraq, in risposta all’assassinio del generale Soleimani.

Fonte

 

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK