Cecchino uccide ragazzino: " ... non era a scuola" - RASSEGNA STAMPA 2.0
Loading...
ESTERONEWS

Cecchino uccide ragazzino: ” … non era a scuola”

https://wp.me/p9DDk0-3nm

La foto di Alaa Zamli, 15 anni, è in cima a questo post per il suo bel sorriso che lo avrebbe dovuto portare molto lontano nella vita. Ma ha vissuto a Gaza dove è stato ucciso da un cecchino israeliano durante le proteste alla frontiera il 10 aprile.

“Se fosse andato a scuola come tutti gli altri bambini”, ha risposto Bennett, “non ci sarebbe stato alcun problema”. Questo è ciò che ha detto il ministro dell’istruzione israeliano sull’omicidio di un bambino – ucciso dal proiettile di un cecchino – durante una protesta.

Sorgente: FONTE

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss