Loading...
NEWS

Il Business delle CASE FAMIGLIA: 3mila euro al mese a bambino

Azioni

La media dei contributi che percepisce una comunità educativa è di 70-120 euro al giorno, mentre le comunità familiari si attestano intorno ai 60-70 euro. I bilanci dei Comuni sono pubblici e consultabili liberamente.

Vengono dati molti più soldi per sottrarli che per aiutarli e Nessuno segnala i conflitti d’interessi dei giudici onorari che affiancano i Presidenti dei Tribunali dei Minorenni. È uno scandalo vero e proprio.

Giudici onorari e contemporaneamente anche titolari di case-famiglia dove i minori vengono ‘ospitati’. I servizi sociali insieme a troppi Tribunali dei Minorenni stanno creando un tacito traffico di bambini, tramite decreti che impongono allontanamenti coatti dalle case d’origine.

C’è un velo nero inquietante che oscura la serenità delle famiglie italiane: da qualche anno migliaia di bambini vengono estirpati dalle proprie case ad opera in primis dei servizi sociali, poi dei magistrati, che in base alle relazioni del Comune, decidono per gli allontanamenti coatti in quelli che un tempo venivano chiamati ”orfanotrofi”.

«Sono circa 40 mila ogni anno  i bambini tolti a livello “coatto dalle loro famiglie”.

Fonte

 

 

 

 

Prete condannato per pedofilia: la pena é di 2 anni e 2 mesi

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK