×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:News

In una nota, il consigliere del ministro della difesa Paglia spiega che lo stop non è dovuto alla sacrosanta cacarella, ma è dovuto a un escamotage più nobile. I militari non faranno il vaccino “per dare priorità alle fasce d’età comprese tra i sessant’anni e gli over 80”.    Sfidando quindi le vostre capacità intellettive e sperando che i vari comunicati stampa fossero finiti sotto traccia

Perché i sanitari sono no vax e i militari invece patrioti?

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€

Le reazioni avverse al vaccino sui militari si moltiplicavano costringendoli a pubblicare diversi comunicati stampa nei quali chiedevano il blocco della campagna vaccinale.  Facendo pressione sul ministro Guerini, le forze dell’ordine sono finalmente riuscite a evitare il vaccino

 

Sorgente: Sfero

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€