Loading...
NEWSPOLITICA

 “Regole per gli spostamenti”: un errore grave nel testo

Azioni

Errore grave, perché rischia di indurre tutte le Forze dell’ordine, le Prefetture e i Comuni, a commettere gravi abusi di potere ai danni dei cittadini.

non si poteva mai immaginare che le possibili difformità interpretative ed applicative potessero arrivare a trovare spazio nel sito istituzionale del Ministero dell’Interno, dove la raccomandazione ad “evitare gli spostamenti” viene trasformata in divieto di uscire di casa.

I punti fondamentali da chiarire

1 – Il Divieto di uscire di casa e l’Obbligo di compilare l’autocertificazione non sono previsti da alcuna norma, nemmeno emergenziale.

2 – Il Ministero dell’Interno non ha alcun potere di emanare/modificare norme sul contenimento del coronavirus.

3 – Tale potere è riservato esclusivamente al Presidente del Consiglio dei Ministri (art. 3 del D.L. 23 febbraio 2020 n. 6, convertito con Legge 5 marzo 2020 n. 13).

Fonte

 

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK