Loading...
NEWS

Secondo Fedez il covid distrugge i polmoni e Vocelli deve tacere

Azioni

polemica di Fedez Fedez certamente non le manda a dire e, come è già capitato in altre occasioni, non ha paura di esternare liberamente ciò che ritiene giusto e ciò che non lo è. Davanti alle teorie negazioniste sulla pandemia di Covid19, il rapper milanese che ha contribuito anche alla costruzione di un reparto di terapia intensiva in una delle zone più colpite dall’incidenza del virus, ha voluto dire la sua portando come esempio un ragazzo di 18 anni che ha contratto la malattia, confutando la tesi espressa dal tenore che, secondo l’ex giudice di X Factor avrebbe parlato a sproposito. Su Twitter, infatti, scrive:  Se non conoscete nessuno che sia stato in terapia intensiva e vi permettete di instillare il dubbio che la pandemia sia stata fantascienza vi presento un mio amico che causa Covid ha dovuto subire un trapianto di polmoni a 18 anni. Poi fare silenzio ogni tanto non fa male eh…

 

Fonte

 

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK