Loading...
NEWS

Vaccino russo Sputnik V sarà testato in India

Azioni

Il Drugs Controller General of India (DCGI), un dipartimento dell’ente regolatore indiano dei farmaci che è responsabile della concessione di licenze per i vaccini, ha dato la sua approvazione per uno studio clinico interno del vaccino candidato russo denominato “Sputnik V”, hanno annunciato partner indiani e russi in una dichiarazione congiunta. Lo “studio multicentrico e controllato randomizzato” sarà condotto dai laboratori del dottor Reddy, un gigante farmaceutico con sede a Hyderabad.

A settembre, il dottor Reddy’s ha firmato un accordo di partnership con il Russian Direct Investment Fund (RDIF), che ha finanziato lo sviluppo del farmaco. Dopo che Sputnik V sarà autorizzato per i clienti indiani, RDIF fornirà 100 milioni di dosi del vaccino, secondo l’accordo.

Sorgente: India gives go-ahead to domestic trial of Russia’s pioneering ‘Sputnik V’ Covid-19 vaccine — RT Russia & Former Soviet Union

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK