×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Post category:Politica

 

” Sei deputati del movimento 5 stelle (Agostinelli, Bonafede, Businarolo, Colletti, Ferraresi e Sarti), hanno presentato il disegno di legge 4299, che alla lettera recita: “Modifica dell’articolo 403 del codice civile, in materia di intervento della pubblica autorità a favore dei minori”. In realtà, si tratta di un bieco espediente per togliere i figli a madri e padri naturali. ”
Queste le accuse del giornalista Gianni Lanes apparse sul suo blog … E non finisce qui :
” la proposta di modifica dell’articolo 403 del Codice Civile consente di fatto allo Stato di sottrarre ancora più agevolmente i figli ai genitori. Inoltre, le autorità potrebbero utilizzare questa facilitazione istituzionale per allontanare dal nucleo familiare disobbediente i pargoli non vaccinati. Dunque, l’obiezione alla coercizione vaccinale è uno dei motivi di annullamento della patria potestà in base all’ennesimo abuso di potere di questa parvenza di Stato italidiota”

Per leggere l’articolo completo vai al link qui sotto :

 

FONTE

 

questa è la risposta che ha pubblicato qualche ora fa il MOVIMENTO 5 STELLE :

” Ci sarebbe da ridere se non stessimo parlando di cose molto serie. La proposta di legge infatti, frutto di una prolungata riflessione e discussione, nasce dopo aver più volte ricevuto delle segnalazioni per casi di cattiva gestione nei provvedimenti di allontanamento dalla casa familiare di minori ed agisce sì sull’articolo 403 del codice civile ma andando però nella direzione opposta a quanto scritto dall’articolo di Lannes.

Infatti si è ritenuto quantomai opportuno ed urgente intervenire per limitare i rischi e gli abusi riguardanti le sottrazioni di minori alle proprie famiglie andando ad arginare il fenomeno con un controllo più stringente del Pubblico Ministero presso il Tribunale dei minori, così evitando sottrazioni arbitrarie e superficiali che creano un danno enorme ai bambini ed alle loro famiglie… ” 

CONTINUA QUI  :   FONTE

 

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

421€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 10,00€