sono scattati i 4 anni, 6 mesi e 1 giorno di mandato per 558 eletti: maturato ufficialmente il diritto alla pensione da parlamentare.

In percentuale, a farla da padrone è il M5s, che vanta un 100% di deputati (91) e senatori (35) in attesa di pensione. Il motivo è semplice: sono tutti neo eletti. Numericamente, invece, è il Pd il partito più rappresentato: 195 su 303 i deputati prossimi alla pensione, 73 su 113 i senatori. Si tratta, in entrambe i casi, di un 63% circa del totale. Anche qui si spiega semplicemente: il Pd è il gruppo più numeroso in Parlamento in termini assoluti.

Sorgente: Il partito della pensione, scatta il diritto per 558 parlamentari – OpenBlog

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK