×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Politica

cosa accadrebbe se i virus diventassero resistenti ai vaccini ? Forse non tutti sanno che ;

«I batteri sono “intelligenti” e rispondono allo stress rimodellando il loro patrimonio genetico», ha osservato Austin. La capacità di sviluppare soluzioni diverse per risolvere lo stesso problema è, per i ricercatori, la prova che i batteri dispongono di diversi arsenali di armi genetiche, il cui obiettivo è contrastare gli antibiotici.

 

questo “problema” della resistenza agli antibiotici è stato scoperto da poco e quello che ci chiediamo è se una vaccinazione di massa non possa portare a conseguenze ancora più gravi …

 

continuiamo ;

Un batterio, come qualsiasi forma di vita, muta essenzialmente perché il DNA non può essere replicato con una fedeltà del 100%.

Quando una mutazione occorre, possono darsi grossomodo 3 casi

1) la mutazione dà un vantaggio all’organismo.
Il batterio, di conseguenza, resiste alle difese del nostro organismo, quindi prolifera e conduce ad un peggioramento dell’infezione (o ad una sua cronicizzazione, nella migliore delle ipotesi);

2) la mutazione è svantaggiosa

E allora il batterio o l’organismo, tendenzialmente, risulterà svantaggiato nella riproduzione, e perirà prima di replicarsi
3) la mutazione è indifferente. non dà vantaggi nè svantaggi

e allora non succede nulla di che, tutto resta grossomodo stabile.
Un discorso affine può farsi per i virus, anche se i meccanismi che sottostanno la loro “riproduzione” sono profondamente diversi da quelle dei batteri: questi ultimi – come tutte le altre forme viventi esclusi i virus- sono autonomi da un punto di vista replicativo.
Ogni batterio può dare autonomamente ad un’altra cellula che sarà, tendenzialmente (vedi il discorso di cui sopra) identica a quella originale.

Il virus, invece, non è autonomo nella replicazione: avrà sempre bisogno di infettare una cellula per poter replicare il suo genoma.

In questo processo alternativo di replicazione, quello virale, possono comunque occorrere fenomeni di mutazione, che a loro volta possono dare i tre esiti che nominavo sopra.

 

ricapitolando:

se i batteri mutano per lo stress prodotto dagli antibiotici , diventando più forti e pericolosi è lecito pensare che anche i virus possano mutare per lo stress prodotto dai vaccini .

 

 

 

 

Sorgente: Scoperta arma che rende batteri resistenti agli antibiotici | Salute | Il Secolo XIX

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione libera e indipendente

1.105€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 20,00€

l’articolo continua dopo il testo — Abbiamo bisogno del vostro sostegno per continuare a fare controinformazione, abbiamo bisogno di voi: Nell’arco degli anni Rassegna stampa,  una redazione composta da un giornalista freelance editore libero e un super grafico , hanno diffuso più di 3237 articoli di controinformazione , 258 video reportage , riunito più di 2470 iscritti al canale YouTube, 11.200 iscritti alla pagina ufficiale di Rassegna stampa, 4250 iscritti al gruppo collegato, 124.000 iscritti al gruppo italexit su fb (che ora rischia la chiusura), 1 milione e mezzo di utenti attivi nel sito…
Tutto questo in 10 anni di lotte per la libertà e la giustizia  senza timore delle conseguenze . Perchè chiediamo il vostro sostegno?  Perché l’impegno personale che mettiamo non è più sufficiente, perché i costi  aumentano , perché oggi abbiamo bisogno di un informazione diversa, pulita, vera, fatta con il cuore, senza doppi fini e abbiamo bisogno che questa informazione sia costante, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Non abbiamo la pretesa di essere i migliori e sappiamo bene che non siamo gli unici…  ma sicuramente una cosa possiamo  garantirla :  siamo i più coerenti, passionali, genuini e empatici che ci sono in circolazione e se ritieni che questo possa bastare,  aiutaci e sostieni la nostra lotta contro i poteri forti. Una piccola donazione per te può sembrare poco ma per noi è molto, sopratutto oggi, sopratutto adesso—

Seguici su Telegram  https://t.me/RassegnaStampa2Punto0