Loading...
POLITICAVIDEO

Cara Boldrini, lei si è mai chiesta il perché di questi insulti? 

Azioni

“Vorrei rispondere allo scritto di Laura Boldrini con una serie di domande:
1.Ma lei se li ricorda gli insulti che riceveva Berlusconi ai tempi? Perché nessuno diceva niente? O andavano bene perché era un uomo?
2.Ok, molti di questi insulti superano davvero il limite e siamo tutti d’accordo. Insultare è da idioti. Cara Boldrini, lei si è mai chiesta il perché di questi insulti?
3.Si è mai fatta un’esame di coscienza sul perché di tutto ciò? Faccio un esempio: se un sito che fa informazione dà una notizia falsa, inventata, è giusto che si prenda degli insulti. Ma se questo svolge il suo lavoro correttamente, non ne riceverà, glielo posso assicurare. Lei ha sempre svolto il suo lavoro correttamente, cara Boldrini?
4.Ha mai provato a chiedersi perché è considerata da molti il peggior Presidente della Camera di sempre? O siamo tutti stronzi?
5.Si rende conto che può parlare… Continua qui :

Sorgente: Cara Boldrini, lei si è mai chiesta il perché di questi insulti? 

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK