×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Politica

Ecco chi sono i massoni nel governo italiano, le relazioni tra massoneria e politica. Come facciamo ad essere convinti di vivere e finanziare con i nostri soldi una democrazia che non c’è? Viviamo ignoranti su gran parte della nostra civiltà e la massoneria è una di quelle zone d’ombra che più influenza l’ordine democratico della nostra collettività. Associazioni segrete uomini ricchi e potenti che si associano tra loro per essere i dominatori del mondo. Questo sistema è stato più volte denunciato, da molte persone e in molte occasioni, eppure alle persone non interessa non comprendono il grave problema all’origine delle loro sofferenze quotidiane. L’ignoranza rende schiavi ed è proprio così a tutti gli effetti anche oggi nella nostra civiltà. L’antidoto è la conoscenza che rende liberi, nessuno potrà farlo per voi la conoscenza è un percorso del tutto personale. Vi proponiamo un servizio della trasmissione “La Gabbia” di Paragone su La7, che mostra un’intervista a Gioele Magaldi, gran maestro del Grande Oriente Democratico il quale spiega il tutto. Intervista a Gioele Magaldi, gran maestro del Grande Oriente d’Italia, che denuncia le relazioni tra politica e massoneria. (servizio di Filippo Barone) Fonte SEGUICI SU FACEBOOK: Commenti commenti

Sorgente: Ecco chi sono i massoni italiani in politica che manipolano la democrazia

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€