Loading...
ECONOMIANEWSPOLITICA

Finché accetteremo queste menzogne saremo destinati a soffrire

Azioni

 

 

 

quando lo Stato italiano aveva già costruito la sua rete autostradale (e non solo), quando lo Stato italiano faceva TUTTO, dai panettoni all’acciao, passando per i servizi bancari-assicurativi e le telecomunicazioni, quando lo Stato italiano, solo con l’IRI, dava lavoro a mezzo milione di persone e sosteneva l’impresa privata… i conti pubblici erano quelli di uno Stato che la stupida logica contabile europeista di oggi definirebbe virtuoso.

di LORENZO D’ONOFRIO (FSI Pescara) “Lo Stato imprenditore: che errore!” scrivono oggi su Repubblica… però l’ILVA fallisce da privata!

#…

Sorgente: Finché accetteremo queste menzogne saremo destinati a soffrire

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK