Incredibile la risposta del Marocco all’ONU riguardo alla raccomandazione di far valere i diritti civili: “in contrasto con i principi fondanti della Nazione”. L’Onu aveva rettificato allo stato marocchino alcune riforme da attuare attraverso il Consiglio

Sorgente: Il Marocco sbatte la porta in faccia all’ONU: “Le donne sono inferiori e vanno picchiate e sposate da bambine”

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK