Loading...
POLITICA

Il ministero ; Codacons denunciato per procurato allarme – troppe denunce contro le bufale no vax

scariche incontenibili di querele ed esposti sono il sintomo della “denuncite” galoppante che ha colpito l’associazione di Carlo Rienzi. E a intervenire ci pensa direttamente il ministero della Salute: denunciando i denunciatori. Terapia d’urto. Il Codacons – insieme al Covasi-Sicilia (Comitato Vaccini Sicuri) – lunedì mattina aveva depositato alla procura di Catania un esposto per “omicidio colposo, commercio e somministrazione di medicinali guasti” nel quale accusava la presunta pericolosità dei vaccini. E affermava che “uno studio indipendente evidenzia una contaminazione da micro e nanoparticelle dei vaccini distribuiti dal nostro Sistema sanitario nazionale”, suggerendo che ci fosse “un numero rilevante di morti nonché di reazioni avverse gravi che stanno colpendo i bambini in questi mesi”,

 

continua qui

 

 

 

 

Sorgente: Il ministero obbliga il Codacons a vaccinarsi contro le bufale no vax

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss