Loading...
POLITICA

L´Avv. Mori: «È dittatura, il decreto vaccini è anti-costituzionale»

è un provvedimento palesemente anti-costituzionale. Intanto perché impone con un decreto una scelta che doveva esser fatta solo ed esclusivamente dal Parlamento, non essendoci emergenze che giustificassero il ricorso alla decretazione d’urgenza. Quindi si tratta di un atto palesemente anti-costituzionale, in più crea un precedente assolutamente pericoloso in tema di libertà di scelta in ambito medico. Salvo che uno sia un pazzo, esattamente come sarebbe chi è assolutamente contrario ai vaccini, nessuno può negare che anche questo come tutti i farmaci abbia effetti collaterali. Quindi tu non puoi togliere a un cittadino la libertà di scelta, salvo appunto che non ci sia un pericolo grave e imminente di un qualcosa di catastrofico per la collettività.

Sorgente: L´Avv. Mori: «È dittatura, il decreto vaccini è anti-costituzionale»

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss