Loading...
POLITICA

Le polveri vengono al pettine

Azioni

 

C’è un altro corposo inquinatore che non si ferma mai neanche per le vacanze: l’inceneritore, pardon: il termovalorizzatore dal disegno accattivante che mangia 1.200 tonnellate di rifiuti al giorno.

 

Un enorme tubo di scappamento puntato contro il cielo che però il Sindaco della città non conteggia nell’inquinamento, come del resto altre industrie con camini che fumano sempre. Chissà, forse se tutti i sindaci della Pianura Padana imponessero per una settimana lo stop ai loro inceneritori, la concentrazione di polveri magari diminuirebbe.

 

La colpa la si fa ricadere sempre su quell’infame del cittadino che se ne va in giro in automobile. Il Sindaco a 5 stelle che in teoria era contro l’inceneritore, ora, in questo momento polveroso, tace

Sorgente: Le polveri vengono al pettine

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK