Loading...
POLITICA

L’Italia ha subito due colpi di Stato: 1992 e 2011

Si tratta, ovviamente, del governo di Mario Monti: dal sogno leniniano del “tutto il potere ai soviet”, si passò all’incubo del “tutto il potere agli economisti”. L’ideale aristotelico della comunità politica governata democraticamente in nome del bene comune cedette il passo all’esecrabile realtà di una nazione retta dai diktat della Banca Centrale, dall’ideale del pareggio di bilancio e da un governo che di democratico neppure aveva la parvenza.

Sorgente: L’Italia ha subito due colpi di Stato: 1992 e 2011

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss