Il retroscena. Il leader chiama la sindaca di Roma e le chiede di rinunciare alle nomine di Frongia e Marra. Una sconfessione della linea del vicepresidente

Sorgente: M5s, gelo tra Grillo e Di Maio: la corsa del delfino ora è in salita

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK