×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Politica

“Non si invochi la libertà per sottrarsi alla vaccinazione perché quell’invocazione” corrisponde a “mettere al rischio la salute altrui”. È il monito del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella…

In poche parole se non ti vaccini diventi automaticamente colpevole… E questa non è una minaccia?

Minaccia : “Tentativo di imporre la propria volontà incutendo il timore di un imminente danno o pericolo (nei casi più gravi può costituire reato).”

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

840€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€

È poi giustamente si lamenta dei toni che si alzano :

“Non posso non dire una parola sulla violenza e le minacce che affiorano in questo periodo, contro medici, scienziati e giornalisti e persone delle istituzioni, fenomeni allarmanti e gravi che vanno contrastati con fermezza, anche sanzionando con doveroso rigore per tutelare coloro che hanno adottato comportamenti responsabili. Questa responsabilità, che merita un apprezzamento costante, ha consentito la ripresa degli atenei in presenza; le scuole riaprono e contiamo che riaprano in regolare condizione, l’economia è ripartita”.

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

840€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€