Le bombe di ieri “sono solo l’inizio”. L’offensiva potrebbe durare settimane. E i partner della coalizione sono chiamati a fornire sostegno

Sorgente: Basi, caccia e uomini: anche l’Italia si prepara alla campagna aerea in Libia

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK