×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Post category:Politica

Mes, siamo alle minacce: “Chi vota no sarà espulso dal M5S”. Prima le richieste garbate, poi le vere e proprie minacce. Il governo è in evidente stato di agitazione, preoccupato all’idea che qualcuno, dalle parti del M5S, sia ancora fedele alle promesse fatte tempo addietro agli elettori e quindi pronto a schierarsi contro la riforma del Mes.

Vito Crimi ha invece vestito i panni del poliziotto cattivo, lanciando un chiaro avvertimento ai microfoni di Mezz’ora in Più, il programma di Lucia Annunziata: “Chi va contro questa risoluzione non va contro una decisione del capo politico, ma di tutto il gruppo parlamentare”. Per chi sgarra, insomma, è prevista l’espulsione immediata dal Movimento.

Fonte

 

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

474€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 10,00€