Posta elettronica “controllata”, cellulari che spariscono in aula, accuse e veleni: nel M5S infuria la spy story. Terzoni attack: “Paola, perché non dici la verità? Abbiamo chiesto che fossi sollevata dal ruolo di capogruppo dopo tutto questo”. L’ex grillino Artini racconta tutto sul suo sito…

Sorgente: Movimento 5 serpi, l’affare si ingrossa – casaleggio controlla le mail dei grillini?

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK