Loading...
POLITICAVIDEO

M5S :nel programma salute manca l’argomento vaccini e il Movimento prende le distanze dai No Vax

Azioni

 breve introduzione : questo articolo è multimediale … dopo ogni affermazione rilevante viene aggiunta ” La parte del  video dove lo si afferma “.

il video della presentazione del programma salute è visibile su facebook , mentre gli altri interventi sono su youtube .

iniziamo :

presentazione del #Programma Salute MoVimento 5 Stelle, punti :

1- rivoluzionamento della politica del farmaco

2- lotta alla corruzione

3- sanità territoriale con al centro la persona

4- stile di vita ed alimentazione

5- lotta all’azzardo

qui potete trovare l’itera conferenza : video facebook

alla fine della conferenza durante le domande , qualcuno chiede  il perchè non è stato toccato l’argomento dei vaccini e un giornalista  con il microfono domanda ai portavoce del movimento 5 stelle ” il perchè non hanno dato un segno di solidarietà ai manifestanti riuniti a pesaro 8-7-2017 , per la libertà di scelta ” …

paola taverna gira in torno alla domanda e da brava politica glissa parlando di altro .  il video ha il minutaggio al contrario , quindi per vedere questa parte dovete andare agli ultimi 8 minuti del video ; sorgente Vimento 5 Stelle

 

in questo video  di 4 giorni fa ,la  senatrice  elena fattori del movimento 5 stelle  conferma che negli ultimi tre anni ci sono state tre epidemie di morbillo   , legittimando di fatto il decreto d’urgenza:

(clicca qui sotto,  il video parte nel momento in cui lo dice)

qui conferma che lei e “tutti loro” ,   sono contro i movimenti novax :

questo il punto in cui lo conferma :

la perla finale : ” erano pronti a collaborare con il pd per fare un decreto che mirasse alle più alte coperture vaccinali ” … e subito dopo rincara la dose contro i movimenti novax :

“esistono dei movimenti che mandano in giro notizie false e terroristiche … ”

“presentero un ordine del giorno …che abbia lo scopo di  insegnare ai genitori l’importanza della vaccinazione e insegnare ai genitori a protegersi dalle bufale novax … il presidente della associazione pediatri ha lanciato anche un allarme su quanto poi dietro queste bufale ci siano degli interessi economici molto importanti … ”

questo il punto in cui lo conferma

elena fattori  ha affermato anche :

”  il lavoro scientifico che metteva in correlazione l’autismo e le vaccinazioni era un progetto fraudolento , una frode e che non esiste nessuna correlazione tra autismo e vaccini ”

clicca qui sotto :

importante  : la proposta di legge presentata dal movimento 5 stelle , prevede  la “parziale libertà di scelta” , ossia la “raccomandazione ” e  due clausole di salvaguardia :

la prima prevede l’obbligatorietà delle vaccinazioni nei casi accertati di epidemia , mentre la seconda ,  nel caso in cui non si dovesse raggiunge la soglia della cosi detta “immunità di gregge” per le vaccinazioni “consigliate” dal governo (attualmente 12 ), prevede l’obbligo per i genitori che non vogliono vaccinare il proprio figlio ad “informarsi” , seguendo corsi “educativi” o “rieducativi”  e partecipando a degli incontri con i centri vaccinali .

 

la libertà di scelta in questo caso è parziale …  a voi sta bene cosi ?

potrebbe interessarti anche :

https://www.rassegnastampa.eu/2017/06/movimento-5-stelle-elena-fattori-nessuna-correlazione-tra-vaccini-e-autismo-e-parziale-liberta-di-scelta/

 

 

Azioni

COMMENTI:

RASSEGNA STAMPA 2.0:

Rassegna Stampa 2.0 offre ai lettori un punto di vista alternativo, esaltando particolari importanti che sfuggono alla lente d'ingrandimento dell'informazione, dando spazio a quelle voci ribelli, che hanno questa brutta abitudine di scrivere ciò che pensano, offrendo a tutti loro la possibilità di avere un tavolino personale dove poter salire per esprimersi con un megafono e uno spazio che gli permetta magari di essere indicizzati da google, riteniamo giusto collaborare con siti non molto conosciuti, dove tante persone ogni giorno svolgono un lavoro enorme nel cercare, verificare e pubblicare notizie su temi scottanti, citando sempre le fonti e confezionando il tutto con foto.

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!" Dr. Seuss

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK