×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Politica

Il governo ha aperto a questa possibilità, ma temporeggia. Si aspetta di vedere a che percentuali di vaccinati arriveremo entro sla fine di settembre e, allo stesso tempo, come si pronunceranno le autorità regolatorie, quindi l’Ema e l’Aifa. Gli organismi di controllo, però, non vogliono che la responsabilità per questa decisione sia scaricata su di loro, affermando che il dibattito debba essere prettamente politico.

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

840€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€

Inoltre, ci sono ancora una serie di tasselli da far quadrare. I vaccini contro il coronavirus, al momento, rimangono approvati in via “condizionata” da parte delle autorità di controllo, l’Ema (Agenzia europea del farmaco) e l’Aifa (Agenzia italiana del farmaco

l’Ema ritiene che la discussione sull’obbligo, proprio perché dovrebbe avere natura prettamente politica ed essere delimitata ai singoli Stati membri, non dovrebbe coinvolgere le autorità regolatorie.

Sorgente: Obbligo vaccinale: perché tutti lo vogliono, ma nessuno lo fa

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

840€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€