Salvini : “Trovo gravissimo che PD, 5stelle e renziani abbiano mantenuto nel testo Zan la giornata dell’omo-lesbo-bi-transfobia, che si configura come indottrinamento gender obbligatorio di bambini e ragazzi nelle scuole italiane. Massimo rispetto per tutti, ma lasciate ai genitori la libertà di educare i loro figli come previsto dalla Costituzione”. Sulla stessa linea anche Massimo Gandolfini, leader del Family Day: “Il ddl Zan prende sempre più la forma di un guazzabuglio legislativo che non definisce alcun reato di discriminazione, lasciando ampi spazi a derive liberticide”.

Fonte

 

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK