×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Politica

Ora come ora sono le elezioni più assurde che ci si potesse immaginare. Il 3 e 4 ottobre a Roma si vota anche per le suppletive, cioè per assegnare il seggio di Primavalle lasciato vacante alla Camera dalla grillina Emanuela Del Re, nominata rappresentante speciale dell’Ue per il Sahel. In campo c’è anche Palamara… E una sua vittoria non è poi così lontana

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€

sfidarsi saranno, in attesa della presentazione di altre possibili candidature, l’ex ministro della Difesa Elisabetta Trenta e l’ex pm di Roma Luca Palamara, radiato dalla magistratura e rinviato a giudizio il mese scorso per corruzione a Perugia.  L’ex ministro della Difesa lo ha annunciato questa mattina sui social network: “So che non sarà una sfida facile, a partire dalla raccolta delle firme necessarie nei giorni delle ferie di agosto. Ma bisogna impegnarsi sempre in prima persona. Considero la politica l’arte più bella, quella attraverso la quale si possono veramente migliorare le vite dei cittadini e si può tentare di costruire un futuro migliore”.

Sorgente: Roma, farsa suppletive: Palamara può sognare – Il Fatto Quotidiano

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

707€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€