×

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“La libertà di espressione va esercita con responsabilità. La libertà di parola e la libertà d'azione non hanno significato senza la libertà di pensiero e non c'è libertà di pensiero senza il dubbio. Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti.”

  • Categoria dell'articolo:Politica

Paragone dimostra ancora una volta la sua coerenza e pubblicamente ammette che non farà il vaccino per due motivi : primo perché ha da poco avuto il covid e secondo perché reputa che i vaccini attualmente in fase di sperimentazione non siano sufficientemente sicuri…

come dargli torto?

La Morani rincara l’attacco cercando di buttarla sulla “morale” ma alla fine paragone gli dice quello che pensa veramente e conquista la folla  : ” tu sei nazista nella testa”…

” se vuoi l’obbligatorietà della vaccinazione, falla!”

Continua dopo il Link per sostenerci :  

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

840€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€

Qui non si tratta di essere negazionisti del virus, qui si parla di essere discepoli della scienza, di dire “ok” a tutto quello che viene proposto come soluzione, anche se, sopratutto nel caso dei vaccini a rmna, questi vaccini hanno meno di un anno di vita e per questo manca la sperimentazione degli effetti collaterali a lungo termine.

Sorgente: “Non mi vaccinerò, tu sei nazista nella testa”. “Vergognati, così fai un danno al tuo Paese”. Lite tra Paragone e Morani su La7 – il video – Il Fatto Quotidiano

LASCIA UN COMMENTO:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK

SOSTIENI RASSEGNA STAMPA 2.0

“Essi considerano come loro peggior nemico chi dice loro la verità” (Platone) e noi per circa dieci anni siamo andati avanti sfruttando proprio la nostra passione per la verità e le notizie “scomode”, adesso però abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Sostieni la Controinformazione italiana libera e indipendente

840€ su 10.000€ raccolti
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 5,00€