ad oggi il grillino più dissidente fra i dissidenti rincara la dose: “Voto no, è chiaro, questa è una manovra imposta dall’Europa”. E ancora, entrando in Senato in occasione della discussione proprio sulla manovra: “Io credo di essere coerente con un programma elettorale che parlava di politiche espansive

Fonte

 

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK