Scontri a Parigi, dove – secondo alcuni testimoni alla manifestazione degli statali e degli studenti che sta arrivando alla Bastiglia – ci sono “alcuni giovani autonomi infiltrati”. Queste persone, che sarebbero estranee alla manifestazione, si stanno scontrando con la polizia, che ha lanciato gas lacrimogeni a più riprese, bloccando il corteo sul boulevard Beaumarchais e non consentendo l’arrivo a place de la Bastille. Sono state spaccate alcune vetrine, soprattutto banche e agenzie di assicurazioni. Danneggiate pensiline degli autobus.

 

 

 

https://www.facebook.com/121083388058285/videos/vb.121083388058285/938142209685728/?type=2&theater

COMMENTI:

Rassegna Stampa

“La prima regola del giornalismo è sapere ciò che si vuole apprendere, la seconda è trovare chi è in grado di dare le informazioni che si stanno cercando.”

SEGUICI SU TUTTI I SOCIAL NETWORK